mercoledì 18 novembre 2009

Sarah Waters




L'ospite


Ponte alle Grazie 2009
€ 20,00




Avevo dieci anni quando vidi Hundreds Hall per la prima volta. Era l'estate dopo la guerra e gli Ayres erano ancora una famiglia importante della zona, con gran parte del patrimonio ancora intatto... Dovevano sembrare una gran bella famiglia, ma di loro conservo un ricordo molto vago. La casa invece me la ricordo benissimo, perché ai miei occhi era apparsa come un vero palazzo. [...] Così quando rividi la casa trent'anni dopo, e alla fine di un'altra guerra, rimasi sconcertato dai cambiamenti che aveva subito.


Ultimo romanzo della nota scrittrice inglese (1966- ), nella rosa dei finalisti del prestigioso Booker Prize, è una coinvolgente ghost story che travalica il genere aprendosi a una comprensione della dimensione psicopatologica. Con una scrittura serrata, nella cornice della lugubre dimora si dipana la storia dei personaggi che è anche storia dell'Inghilterra, di due conflitti mondiali del Novecento, dell'evoluzione dei rapporti di classe, e dei cambiamenti avvenuti in campo sociale, economico e politico nel XX secolo.
mm

1 commento:

Occhi di Notte ha detto...

Pare interessante..